Traduci sito in:

itzh-CNenfrdejaptrues

btn PON 2014 2020

btn por

btn pubblicita legale

btn amministrazione trasparente

btn registro online

btn pnsd

testata grande

Pubblicazioni su stampa - Radio - Tv

stampa radiotv

 

PROGETTO "SEMANA DE LA CARTA MANUSCRITA"

 

 

A seguito della partecipazione della nostra scuola al progetto "SEMANA DE LA CARTA MANUSCRITA" ,

la professoressa CALLAU LOPEZ EVA MARIA

e le sue allieve della classe IVA: CHIARA GALLUZZO, REBECCA METALLO, GIORGIA RANIERI,

il 26 aprile 2020, hanno partecipato al TG della TV spagnola   ARAGON TELEVISION.

E' possibile visionare il loro contributo al seguente link (dal min. 24,41):

http://alacarta.aragontelevision.es/informativos/aragon-noticias-2-26042020-2030

 

 

SU RADIO FERMI WEB E' POSSIBILE ASCOLTARE L'INTERVISTA  RILASCIATA DALLA

PROF.SSA CALLAU LOPEZ EVA MARIA

A RADIO ARAGON 

https://www.spreaker.com/user/11684376/whatsapp-audio-2020-04-09-at-11-21-04

LE  RIFLESSIONI DEGLI ALUNNI RAPPRESENTANTI D'ISTITUTO 

SULLA EMERGENZA COVID 19 E SULLA DIDATTICA A DISTANZA

PUBBLICAZIONE DELLA GAZZETTA DEL SUD DELL'8 APRILE 2020

 

 WhatsApp Image 2020 04 08 at 10.53.02

 

PARTE DELL'INTERVISTA RILASCIATA DALLA DIRIGENTE SCOLASTICA

ALLA  GIORNALISTA CONCETTA SCHIARITI PER IL CORRIERE DELLA SERA

ARTICOLO PUBBLICATO SUL CORRIERE DELLA SERA

 6 aprile 2020

 

WhatsApp Image 2020 04 06 at 10.29.33

 

LETTERA DELLA PROF.SSA SERENA D'ONOFRIO AGLI ALUNNI

PUBBLICATA SULLA GAZZETTA DEL SUD 

IL 2 APRILE 2020

 

IMG 20200402 150652

ARTICOLO SULLA GAZZETTA DEL SUD DEL 29/02/2020

disinfettante

ARTICOLO DI CALABRIA.LIVE

https://calabria.live/la-calabria-ed-emergenza-sanitaria-da-scuole-e-universita-un-aiuto-ai-cittadini/

I ragazzi del Liceo Scientifico Fermi di Cosenza

La Calabria e l’emergenza coronavirus: da Scuole e Università un aiuto ai cittadini

 

Viene dai ragazzi del Liceo Scientifico “Fermi” di Cosenza una utile risposta all’emergenza sanitaria sul coronavirus. Nell’attesa di verificare il sospetto contagio registrato a Cetraro tramite la Regione Calabria, fa piacere registrare l’impegno di studenti e ricercatori, che cercano di rendersi utili per i cittadini.

Se da una parte ci sono i ricercatori Unical che spiegano come preparare il disinfettante per mani senza rischi utilizzando la ricetta fornita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’altra ci sono gli studenti  della IV C del Liceo Scientifico Fermi di Cosenza che, al grido di «Il Fermi non si ferma», hanno realizzato – sotto la guida della prof.ssa Francesca Passarelli – un kit di prima emergenza, composto da disinfettante per mani e mascherina realizzata interamente dai ragazzi.

Una iniziativa che ha trovato appoggio da Angela Corso, dirigente dell’Istituto, che ha sottolineato come «anche gli avvenimenti meno piacevoli possano contribuire alla crescita dei ragazzi, e che darsi da fare per risolvere i problemi aiuta a sdrammatizzare».

calabria

Sulla scia del demonizzare questa crisi, ci sono i sociologi dell’Unical, che hanno realizzato un decalogo «per fermare il contagio del panico».

«Tutti noi – si legge sul sito dell’Università della Calabria – contribuiamo all’informazione, condividendo notizie. Ma è importante farlo con responsabilità, soprattutto in questi giorni di allerta, in cui il Paese vive l’emergenza Coronavirus. Olimpia Affuso e Giuseppina Pellegrino, sociologhe della comunicazione del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Unical, hanno elaborato un decalogo per un uso consapevole di Whatsapp (e non solo)».

Infine, la ricercatrice Teresa Ting, del Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche, per la Cambridge University Press, ha realizzato dei materiali didattici sull’epidemiologia – la scienza che studia come insorgono e si diffondono le malattie – destinati agli studenti delle scuole superiori e distribuiti a insegnanti di tutto il mondo, dopo l’esplosione dell’emergenza Coronavirus.

I materiali sono organizzati in cinque moduli per spiegare ai ragazzi alcuni concetti base dell’epidemiologia e renderli quindi più consapevoli in un mondo che diventa sempre più piccolo, vista la facilità e la velocità degli scambi. Ting e colleghi spiegano, ad esempio, com’è cambiata la mobilità e quanto questo ha inciso sul controllo delle malattie, come comportarsi quando si viaggia, cos’è l’antibiotico-resistenza e perché l’igiene personale può essere decisiva come misura di prevenzione. 

Ultime Circolari e Avvisi